The Farmer
Mar 16, 2018

Es. n. 2 - Animare il sistema solare

10 comments

Edited: Mar 25, 2018

Animare i pianeti del sistema solare (esercizio n.1) definendo:

- Una rotazione di ogni pianeta intorno all' asse verticale.

-Un' orbita intorno al sole per ogni pianeta.

 

La velocità di rotazione e orbitale deve essere costante nel tempo.

carlobicciolo
Mar 20, 2018

Professore a quanto pare mi si è corrotto il file del progetto, per qualche motivo di cui non sono a conoscenza. Quando cerco di aprirlo con Cinema 4D mi dice "Unknown file format", c'è modo di recuperarlo oppure no?

The Farmer
Mar 21, 2018

Hmmmm....pare proprio che si sia scassato il file. Penso sia andato per sempre.

Quando lavori creati sempre dei salvataggi progressivi, così se accade qualche macello come questo il progetto è salvo !

pisaniandrea1995
Mar 21, 2018

Io ho mandato il file della seconda lezione e volevo solo essere sicuro che fosse arrivato. Una piccola nota, ho fatto i movimenti delle orbite un pò veloci, sembra più un time lapse del sistema solare che altro , ma se non va bene posso sempre correggerlo.

The Farmer
Mar 21, 2018Edited: Mar 21, 2018

MARGHERITA____________________________________

Bene. La rivoluzione di questi pianeti intorno al sole è entusiasmante.

Bella anche la gerarchia delle orbite sotto il sole.

Per renderlo più leggendario differenzia la velocità orbitale dei pianeti: vanno tutti alla stessa velocità adesso.

Attenta al sistema di illuminazione: ci sono delle aree d' ombra che rimangono troppo scure: crea qualche altra luce secondaria per risolvere.

The Farmer
Mar 21, 2018

ANDREA________________________________

Questo rivoluzionario sistema solare funziona alla grande. Bene.

Attenzione a due cose:

- Differenzia la velocità dei pianeti: adesso è uguale per tutti.

- Migliora il sistema di illuminazione: ci sono ancora delle zone d' ombra troppo scure. Per risolvere aggiungi qualche luce secondaria, o sposta quelle esistenti.

The Farmer
Mar 21, 2018

ROSA______________________________

Questo sistema solare è avvincente perchè al termine dell' animazione tutti i pianeti si mettono in fila !

Bene.

Migliora un po' il sistema di illuminazione: ci sono delle zone d' ombra troppo scure. Te la caverai piazzando un paio di luci secondarie nella scena.

 

Attenzione ai tag dei materiali: i pianeti ne hanno due perchè per crearli hai clonato la Terra e poi hai assegnato il nuovo materiale.

Cancella i tag che non servono , così il sistema sarà più contento di fare i calcoli.

The Farmer
Mar 25, 2018Edited: Mar 25, 2018

CARLO C._________________________________________________

Bello questo sistema: si muovono anche le orbite !

Attento però al sistema di illuminazione: va bene creare una illuminazione bilanciata, però qui la quantità di sorgenti di luce è eccessivo e il sistema fatica a renderizzare.

Crea meno luci ambientali e distanziale in modo da fare cadere la loro luce su aree più ampie del sistema (posizionale esternamente all' orbita più grande).

The Farmer
Mar 25, 2018

DANIELE_____________________________

...una sigla di apertura degna di SuperQuark.

Ben fatto.

 

The Farmer
Mar 25, 2018

LUCA_____________________________________

Questa rivoluzione dei pianeti è molto entusiasmante. Bene.

 

Però attenzione: hai creato 2 oggetti Mask per il sole, probabilmente per gestire la sparizione di altri pianeti dietro di esso.

Puoi anche usarne soltanto una e riciclarla per fare sparire pianeti diversi: ti basterà inserirla in un layer a parte e attivarlo in After insieme con quello dei pianeti (In classe invece la maschera l' avevamo inserita direttamente nel layer della Terra).

 

Attenzione al sistema di illuminazione: crea meno luci ambientali e collocale esternamente al sistema solare.

In questo modo illumineranno aree più grandi e il render sarà più veloce (meno luci = più felicità).

The Farmer
Mar 25, 2018

CARLO B._____________________________________________________________

Bene l' animazione del sistema solare.

Attento però al sistema di illuminazione: posiziona meglio le luci ambientali, in modo da evitare le zone d' ombra completamente nere.

 

New Posts
  • Francesco Cirelli
    Jul 2, 2018

    Scusi il disturbo e anche il ritardo, mi chiedevo se potesse ridarmi la lista per il punteggio da portare agli esami, e quella degli esercizi che vanno rederizzati e quelli che vanno solo portati come progetto. Io intanto lavoro sul mio progetto, poi integro con le indicazioni che lei mi da, grazie mille e buon lavoro, ciccio.
  • The Farmer
    Jun 13, 2018

    Realizzare la scritta dell' esercizio n.11 utilizzando un sistema di crescita delle superfici lungo percorsi. (Ovvero tramite lo Sweep oppure Sweep + Tracer).
  • The Farmer
    Jun 25, 2018

    Creare una nuvoletta animata che passa sopra una collina. Dalla nuvoletta scende la pioggia, che toccando la collina fa crescere dei fiorellini. I fiorellini devono essere di colore diverso.

NEWSLETTER